È tra i “Borghi più belli d’Italia”. Ostuni è anche uno dei più attraenti centri che si affacciano sulla splendida Valle d’Itria. Sarà un’esperienza davvero avvincente girare tra le tipiche casette bianche del suo nucleo storico o ammirare il paesaggio circostante la cui campagna è costellata da trulli, masserie e ulivi secolari. Il tutto a breve distanza anche dal mare. Non mancano bellezza artistiche: si pensi alla chiesa Madre di San Nicola. Quanta bellezza e storia in quelle tracce rinascimentali che questo luogo di culto ha conservato al suo interno per opera del noto artista Stefano da Putignano.

Altrettanto notevole è quanto si trova sotto questa chiesa: una piccola chiesa costruita da monaci basiliani venuti dall’Oriente. Cisternino è altresì famosa per il tradizionale “fornello pronto” (costume legato alla cottura lenta vicino ad una brace) e la bontà delle sue carni locali che attirano molti eno-gastronauti.  Tipicità come la “bombetta” o la “zampina”, una deliziosa salsiccia, vengono cotte nelle tante macellerie del suggestivo centro storico che si anima in ogni stagione tra eventi culturali ed artistici.